Studio di architettura Ortu e Pillola Associati

TERRA CRUDA

La terra cruda (ladiri), materiale povero per eccellenza, è stata riscoperta negli ultimi decenni per le sue caratteristiche termoigrometriche, acustiche e per il suo minimo impatto ambientale, sia nella fase di preparazione dei mattoni e di costruzione dell'edificio, sia nella fase di demolizione e smaltimento.
Gli edifici tipici della tradizione edilizia della Sardegna, soprattutto del Campidano, possiedono caratteristiche tipologiche e costruttive che, in un periodo di grande sviluppo dello studio delle strategie passive per la climatizzazione e il riscaldamento degli edifici a basso consumo, sono un ottimo esempio che riteniamo sia necessario conoscere, non solo quando si interviene per recuperare l'edilizia tradizionale ma anche quando si progettano nuove costruzioni.
Da molti anni lo “Studio di Architettura Ortu e Pillola Associati” si occupa del recupero e della valorizzazione degli edifici costruiti con mattoni di terra cruda.
In questa sezione ci riproponiamo di riportare le nostre riflessioni sulla "casa campidanese" e sulla terra cruda in generale, e di illustrare alcuni aspetti riguardanti le tecniche di recupero, con esempi di casi concreti che nel corso della nostra professione ci è capitato di affrontare.



Condividi
Studio di architettura Ortu e Pillola Associati